SALUTE: SVIZZERA RACCOMANDA VACCINO ANTICANCRO UTERO IN 11-14ENNI
SALUTE: SVIZZERA RACCOMANDA VACCINO ANTICANCRO UTERO IN 11-14ENNI
PREVISTO ANCHE PROGRAMMA DI RECUPERO PER RAGAZZE 15-19ENNI

Milano, 18 giu. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Anche la Svizzera raccomanda la vaccinazione universale contro il Papillomavirus umano (Hpv), prima causa del cancro al collo dell'utero, per le ragazze di et compresa fra gli 11 e i 14 anni. Lo annuncia in una nota Sanofi Pasteur MSD, azienda che commercializza il siero nell'area europea. La decisione, presa dall'Ufficio federale della salute pubblica sulla base di analisi medico-economiche, comprende anche un programma di vaccinazione di recupero per le ragazze dai 15 ai 19 anni, da completare entro i prossimi cinque anni. Per le giovani di et superiore ai 20 anni, invece, la vaccinazione verr stabilita su base individuale.

Questa la strategia messa a punto dalle autorit della Svizzera, ottavo Paese europeo a raccomandare la vaccinazione contro l'Hpv dopo Austria, Germania, Italia, Francia, Norvegia, Belgio e Lussemburgo. Il siero immunizza da quattro tipi di Hpv, responsabili del 75% dei casi di carcinoma alla cervice uterina: una patologia che uccide 15 mila donne ogni anno in Europa. La sua protezione si estende anche ai precursori del tumore, cio alle lesioni cervicali pre-cancerose e alle altre patologie genitali causate dal Papillomavirus.

(Sal/Pn/Adnkronos)