SANITA': AN, ULTIME DICHIARAZIONI MARRAZZO CONFERMANO NOSTRE DENUNCE
SANITA': AN, ULTIME DICHIARAZIONI MARRAZZO CONFERMANO NOSTRE DENUNCE
'QUESTI PIANI RIENTRO PENALIZZANO SERVIZIO SANITARIO REGIONALE'

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Le ultime dichiarazioni del presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, confermano quanto abbiamo nei giorni e nei mesi passati denunciato. Sono mesi che abbiamo sottolineato che con i piani di rientro predisposti dai vari assessori e dalla giunta regionale, si penalizzava il servizio sanitario regionale, se ne accorto anche Marrazzo che deve fare opera di recupero affinch gli accordi per il rientro della spesa sanitaria non colpiscano indiscriminatamente tutti i settori del servizio sanitario regionale". Lo dichiarano Domenico Gramazio capogruppo di An alla Commissione sanit del Senato e Tommaso Luzzi consigliere regionale del Lazio e componente della Commissione sanit.

"In queste ore - proseguono - il taglio della spesa sul servizio dell’emergenza sanitaria, la riduzione dei posti letto, il tetto imposto ai laboratori d’analisi e alle strutture convenzionate, creano non solo malumore, ma una vera e propria protesta forte del mondo che opera nel servizio sanitario regionale".

"Ci auguriamo che le parole di Marrazzo - concludono - siano realmente dirette a non colpire indiscriminatamente il servizio sanitario regionale. Nei prossimi giorni e nei prossimi mesi, il rimpasto della giunta regionale, dimostrer ancora una volta che avevamo ragione noi, si penalizzato il servizio sanitario della Regione Lazio".

(Fto/Zn/Adnkronos)