GDF: CALDEROLI, SCONCERTANTE E DI CATTIVO GUSTO PRESENZA VISCO
GDF: CALDEROLI, SCONCERTANTE E DI CATTIVO GUSTO PRESENZA VISCO

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - “E’ stata sconcertante e di cattivo gusto la presenza del viceministro Visco alla cerimonia di insediamento del nuovo comandante della Guardia di finanza, il generale D’Arrigo, a cui auguro buon lavoro e che ringrazio per l’apprezzamento che nel suo discorso ha rivolto al suo predecessore, il generale Speciale. Ma sullo sconcerto prevale la preoccupazione che a breve le deleghe sulla Guardia di Finanza possano ritornare nelle mani dello stesso Visco, contraddicendo ancora una volta la legge che non prevede alcuna possibilit di deleghe. Se cos dovesse essere allora dovremo davvero festeggiare la Repubblica delle Banane…”.Lo afferma Roberto Calderoli, Coordinatore delle Segreterie Nazionali della Lega Nord e Vice Presidente del Senato.

(Pol/Zn/Adnkronos)