GDF: D'ARRIGO 'CON ORGOGLIO' AL VERTICE, 'PROFONDA STIMA' PER SPECIALE (2)
GDF: D'ARRIGO 'CON ORGOGLIO' AL VERTICE, 'PROFONDA STIMA' PER SPECIALE (2)

(Adnkronos) - D'Arrigo ha manifestato la propria "gratitudine" al ministro dell'Economia e al governo "per la fiducia che mi viene concessa, che mi gratifica e che onorer dedicando tutte le mie energie all'assolvimento delle funzioni assegnate". La Guardia di finanza oggi "l'indiscussa protagonista nel tutelare il bilancio dello Stato, nel prevenire e reprimere ogni forma di criminalit economica e finanziaria, nel garantire il funzionamento del mercato e la libert d'impresa".

Il nuovo comandate generale ha manifestato "l'assoluta certezza" che il Corpo delle Fiamme gialle "continuer ad operare con la lealt e dedizione che da sempre lo contraddistingue", convinto che la Guardia di finanza operer "con immutata professionalit e con esemplare spirito di servizio nell'interesse dell'istituzione stessa, della nostra amata Patria e dei suoi cittadini".

"Insieme, con fierezza ed orgoglio -ha concluso il nuovo comandate generale della Guardia di Finanza- lavoreremo per confermare il Corpo come apprezzato e insostituibile punto di riferimento per la vita democratica del Paese, compiendo fino in fondo il nostro dovere". E' con questi "sentimenti e propositi" che D'Arrigo ha preso quindi in consegna "con molta emozione" la Bandiera del Corpo.

(Mac-Sim/Gs/Adnkronos)