GDF: GASPARRI, SINISTRA ALL'ASSALTO DI FORZE ORDINE
GDF: GASPARRI, SINISTRA ALL'ASSALTO DI FORZE ORDINE
INAUDITA LA PRESENZA DI VISCO ALL'INSEDIAMENTO DI D'ARRIGO

Roma, 18 giu. (Adnkronos) - “La presenza di Visco alla cerimonia d’insediamento del nuovo Comandate Generale della Finanza rappresenta un affronto a tutte le Forze armate ed a tutte le Forze dell’ordine. Che un personaggio del genere che ha ordito vergognose manovre abbia ancora il coraggio di varcare il portone di una caserma una cosa inaudita. Dovrebbe semmai varcare altri portoni per rispondere delle gravi violazioni di legge che compiuto''. Maurizio Gasparri dell’esecutivo di Alleanza Nazionale ritiene che ''e' la conferma dell’arroganza che lo stesso Padoa Schioppa ha mostrato al Senato nel corso di un allucinante intervento del quale sar certamente chiamato a rispondere dinnanzi alla Magistratura ordinaria''.

''La nostra solidariet va ancora una volta alla Guardia di Finanza vittima di una vergognosa aggressione da parte del Governo Prodi per proteggere gli scalatori rossi dell’Unipol -aggiunge- Denunciamo anche la contestuale aggressione ad altre Forze dell’ordine dove si ipotizzano nomine ed avvicendamenti che sarebbero un autentico colpo di mano. La sinistra nemica dei principi di legge ed ordine e di chiunque indossi una divisa. E quindi rispondendo alle pulsioni ed agli ordini delle fasce pi estreme della sinistra punta a smantellare, dopo la Guardia di Finanza, anche la Polizia di Stato ed in altri ambiti ottiene facile ascolto da parte di altri vertici militari che non mostrano la stessa schiena dritta di Speciale ”.

(Pol/Pe/Adnkronos)