GDF: MATTEOLI, PRESENZA VISCO E PAROLE TPS INCOMMENTABILI
GDF: MATTEOLI, PRESENZA VISCO E PAROLE TPS INCOMMENTABILI

Roma, 18 giu. (Adnkronos) - "La presenza di Visco alla cerimonia di insediamento del nuovo comandante generale della Guardia di Finanza un'offesa al buonsenso, oltre che una provocazione incommentabile, che la dice lunga sulla insensibilit istituzionale del personaggio''. Lo ha dichiarato il presidente dei senatori di An, Altero Matteoli, che aggiunge: ''Dio non voglia che essa sia prodromica alla riassunzione delle deleghe sulle Fiamme Gialle. Un evento che non passerebbe inosservato, anche se comprendiamo che con questo governo tale sconcezza sia da considerare possibile. Altrettanto incommentabile l'intervento di Padoa Schioppa che esprime concetti diversi, a seconda se parla al Senato o ai vertici delle Guardia della Finanza''.

''Al generale D'Arrigo, di cui abbiamo apprezzato le parole di stima e di rispetto rivolte al suo predecessore, rivolgiamo intanto gli auguri di buon lavoro", conclude.

(Pol/Pe/Adnkronos)