GIUSTIZIA: MASTELLA SU RIFORMA, IN CASO DI VELENI PORRO' FIDUCIA
GIUSTIZIA: MASTELLA SU RIFORMA, IN CASO DI VELENI PORRO' FIDUCIA

Roma, 18 giu. (Adnkronos) - "Il rinvio della riforma sull'ordinamento giudiziario? Solo se consenta di superare le colonne d'Ercole del 31 luglio. Viceversa, sarei costretto a porre la questione di fiducia, pur nel rammarico che potevamo trovare un dialogo. Sarebbe un rinvio derivante da ragioni di ostilit del clima che c' in questo periodo nella politica italiana per un inquinamento, per veleni e per atteggiamenti peronistici che non condivido". E' quanto dichiarato dal ministro della Giustizia Clemente Mastella in merito alla riforma dell'ordinamento giudiziario a conclusione del colloquio internazionale dei ministri della Giustizia dei paesi africani, oggi a confronto sull'abolizione della pena di morte nella Sala della Protomoteca in Campidoglio a Roma.

Il Guardasigilli dunque, ribadendo l'assoluta urgenza sulla riforma della giustizia e sulle sue priorit rispetto al provvedimento sulle intercettazioni, ha prospettato un bivio di fronte al quale ci si trover entro la data del 31 luglio in cui scade la sospensiva sulla riforma Castelli. O ci sar un rinvio bipartisan, oppure Mastella ha prospettato che porr la questione di fiducia.

(Mrg/Opr/Adnkronos)