LEGGE ELETTORALE: COMITATO REFERENDUM RINGRAZIA AMATO
LEGGE ELETTORALE: COMITATO REFERENDUM RINGRAZIA AMATO
VIMINALE PERSEGUIRA' OGNI TENTATIVO DI TURBARE RACCOLTA FIRME

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - Il ministero dell’Interno ha risposto all’interrogazione presentata dal senatore Natale D’amico, tesoriere del Comitato promotore per i referendum elettorali, avente ad oggetto un’irruzione avvenuta la notte del 23 aprile 2007 nei locali che ospitano il Comitato referendario. Ne da' notizia un comunicato del comitato promotore dei referendum sulla legge elettorale che ''ringrazia il ministero che si impegnato a monitorare con la massima attenzione la situazione al fine di prevenire e, nell’eventualit in cui si verifichi, di perseguire tempestivamente ogni episodio che possa turbare il libero e sereno svolgimento dell’iniziativa referendaria, garantendo la sicurezza dei promotori nelle sedi ove questi operano e dei cittadini che intendono aderirvi”.

(Pol-Leb/Pn/Adnkronos)