PD: PARISI, CONCORDE RICONOSCIMENTO SU SEGRETARIO FORTE
PD: PARISI, CONCORDE RICONOSCIMENTO SU SEGRETARIO FORTE
PRODI FONDATORE SARA' PRESIDENTE ASSEMBLEA

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Saranno i cittadini a decidere con il loro voto chi sar il segretario del Pd, tutti hanno riconosciuto che c' bisogno di un segretario nazionale politico forte". Arturo Parisi commenta cos la riunione del comitato per il Pd che ha stabilito le regole per l'elezione del segretario del partito. "Si posta la necessit di un chiarimento perch la conclusione cui eravamo arrivati l'altra volta aveva un margine di ambiguit", ha spiegato il ministro della Difesa.

"Credo che ci sar un inevitabile confronto che andr semplificato, possibile un numero di candidati sufficiente, ma la consapevolezza quella che bisogna raggiungere una decisione comune che porter a una semplificazione delle alternative", ha replicato Parisi a chi gli ha chiesto della competizione che si aprir per la carica di segretario del Pd.

Sul ruolo di Prodi, Parisi ha chiarito: "Prodi il fondatore, sar il presidente dell'assemblea, guider questo processo sulla base del mandato derivatogli dal voto delle primarie del 2005". Parisi ha concluso con un accenno all'ipotetico dualismo tra presidente del Consiglio e segretario del Pd eletto in maniera diretta: "sono due compiti diversi nel presente e nel futuro".

(Gmg/Pn/Adnkronos)