PENA DI MORTE: CARD. MARTINO, GIUSTA ABOLIZIONE COMPLETA
PENA DI MORTE: CARD. MARTINO, GIUSTA ABOLIZIONE COMPLETA

Citt del Vaticano, 18 giu. - (Adnkronos) - “Mi auguro che finalmente si abbia non solo una moratoria, ma l’abolizione completa della pena di morte. Essa non serve a riformare, a rieducare il colpevole: la pena per un crimine, invece, deve mirare al reinserimento del colpevole nella societ”. Lo ha detto questa mattina il card. Raffaele Renato Martino, presidente del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace, intervenendo al secondo colloquio internazionale “Africa for Life”, che si svolto in Campidoglio su iniziativa della Comunit di Sant’Egidio e con la partecipazione di Ministri della Giustizia dei Paesi africani.

“La societ moderna - ha detto Martino - ha tutti i mezzi per rendere inoffensiva una persona che ha commesso un delitto e quindi non c’ assolutamente bisogno della pena di morte”. L’Europa “il primo continente - ha detto il portavoce della Comunit di Sant’Egidio Mario Marazziti - ad essere senza pena di morte. Ma il continente che pi rapidamente sta facendo passi avanti l’Africa: da soltanto quattro Paesi, siamo ormai arrivati a 14 Stati che hanno abolito la pena capitale: abbiamo 24 Paesi che non la utilizzano da pi di 10 anni, con una moratoria di fatto o con una moratoria per legge, e 15 Paesi che ancora la usano. L’Africa il continente che pu fare la differenza”.

(Fpe/Pe/Adnkronos)