ANCI: VEGAS (FI), STUPITO DA SILENZIO ASSOCIAZIONE DURANTE ULTIMA FINANZIARIA
ANCI: VEGAS (FI), STUPITO DA SILENZIO ASSOCIAZIONE DURANTE ULTIMA FINANZIARIA

Bari, 22 giu. (Adnkronos) - ''Sono stupito che l'Anci sia stata zitta durante la gestione dell'ultima finanziaria che ha creato numerosi problemi: ha tagliato gli avanzi di amministrazione, ha messo nel patto di stabilita' i piccoli comuni, ha tagliato i trasferimenti obbligando i comuni ad aumentare le tasse. Mi domando se l'Anci stia facendo un'azione politica oppure no. Se cosi' fosse sarebbe molto sgradevole''. Ad affermarlo, in occasione dell'Assemblea annuale dell'Anci, e' l'ex viceministro all'Economia ed esponente di Forza Italia, Giuseppe Vegas.

''Noi -sottolinea Vegas- abbiamo fatto dei tagli perche' la situazione era quella che era. Non abbiamo obbligati i comuni a rivalersi sui cittadini, abbiamo obbligati a diminuire le spese. Mi rendo conto che e' un sacrificio che e' stato richiesto, pero' e' stato richiesto a tutti''.

L'ultima finanziaria, invece, evidenzia l'esponente di Forza Italia, ''e' stata fatta con i tagli perche' la situazione era tragica: tre mesi dopo pero' si scopre che c'e' il tesoretto e ci si accapiglia sul tesoretto. Un minimo di raziocinio ci voleva nella scelta economica''.

(Eca-Sci/Gs/Adnkronos)