BOLOGNA: COFFERATI, NEL 2008 NON SIA RICONFERMATA GESTIONE VICOLO BOLOGNETTI (2)
BOLOGNA: COFFERATI, NEL 2008 NON SIA RICONFERMATA GESTIONE VICOLO BOLOGNETTI (2)

(Adnkronos) - Ricostruendo poi, i passaggi che hanno portato alla pubblicazione del programma contenente l'evento finito al centro della bufera, il sindaco osserva che "se nell'esame della commissione non fosse stato configurato per intero il progetto che poi ha preso corpo e del quale abbiamo discusso, troverei del tutto naturale che il consiglio di quartiere discuta su quali decisioni adottare per difendere se stesso, perch se, evenutalmente, la discussione si fosse sviluppata su contenuti diversi da quelli che poi hanno preso corpo, c' un danno oggettivo confermato dagli stessi promotori che hanno a quel punto, opportunamente, cancellato, l'inziativa che ha provocato la discussione".

Dunque, secondo Cofferati, il danno prodotto " un danno che non pu essere ingnorato, se poi ci fosse una differenza tra il progetto discusso e quello messo in essere, consiglierei caldamente al consiglio di quartiere di ragionare su quali strumenti adottare per difendere se stesso da ci che capitato". "Nel primo caso - conclude il sindaco - c' una responsabilit politica evidente, nel secondo insieme alla responsabilit c' anche un danno che non pu essere rimosso".

(Mcb/Ct/Adnkronos)