BOLOGNA: DONINI, EDUCARE GIOVANI A SENTIRSI EUROPEI
BOLOGNA: DONINI, EDUCARE GIOVANI A SENTIRSI EUROPEI
PRESIDENTE CONSIGLIO REGIONE A CONVEGNO 'A 50 ANNI TRATTATO ROMA QUALE EUROPA'

Bologna, 22 giu. - (Adnkronos) - "Crediamo che sia indispensabile assumerci le responsabilit, fin dal principio, di attivare una buona qualit della legislazione, nella formazione delle leggi, che stia al passo con quella europea e, contestualmente, riteniamo prioritario affrontare positivamente il tema di come educare i giovani a sentirsi europei, facendoli appassionare alla politica ed al significato della rappresentanza nelle Istituzioni". Cos il presidente dell'assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna a conslusione dei lavori del convegno 'A 50 anni dal trattato di Roma quale Europa nel mondo?", che questa mattina in via Aldo Moro. Donini, in particolare, ha ricordato che sono state attivate numerose iniziative, molte delle quali rivolte alle scuole: dalla partecipazione ai test europei sulla qualit dell'aria edin tema di formazione, all'organizzazione dell'annuale Festa per l'Europa

E ancora, da Antenna Europa, un punto informativo su queste tematiche al servizio dei cittadini, a iniziative come la mostra 'Manifesta!' "per concorrere a stimolare la diffusione fra i pi giovani dei principi contenuti nella Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea". Il convegno stato infatti l'occasione per l'apertura al pubblico dell'esposizione 'Manifesta!', allestita nella stessa sede assembleare. (segue)

(Mem/Zn/Adnkronos)