CAMPOBASSO: CARABINIERI SCOPRONO E DENUNCIANO AUTORI FURTI A LARINO
CAMPOBASSO: CARABINIERI SCOPRONO E DENUNCIANO AUTORI FURTI A LARINO
SONO TRE ALBANESI CLANDESTINI

Larino, 22 giu. - (Adnkronos) - Scoperti e denunciati dai carabinieri della Compagnia di Larino (Campobasso) gli autori di una serie di furti in abitazioni messi a segno nella cittadina molisana nella notte tra il 15 ed il 16 marzo 2006. Le indagini dei militari, protrattesi per lungo tempo, hanno consentito di accertare che a compiere i furti erano stati tre cittadini albanesi clandestini e senza fissa dimora.

Di loro sono state rese note solo le iniziali dei nomi: J. V., attualmente detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) per associazione a delinquere finalizzata ai furti, allo sfruttamento della prostituzione e allo spaccio di droga, U. G., deceduto a seguito di un conflitto a fuoco ad Aversa (Caserta) e C. V. unico dei tre a non essere stato ancora rintracciato.

(Acb/Ct/Adnkronos)