CROTONE: CGIL, CONSORZIO UNIVERSITARIO E' IRRESPONSABILE
CROTONE: CGIL, CONSORZIO UNIVERSITARIO E' IRRESPONSABILE

Crotone, 22 giu. - (Adnkronos) - La Federazione regionale Lavoratori della Conoscenza e la Cgil di Crotone, in un documento denunciano "l'atteggiamento irresponsabile assunto dal Consorzio Universitario" della citta' di Pitagora. Secondo i sindacati ‘’e' inaccettabile e ingiustificabile da parte del consorzio il rifiuto a fornire i documenti delle convenzioni che regolamentano i rapporti con l'Universita' agli Studi di Camerino, l'Universita' di Enna e l'Accademia dei Belle Arti 'Fidia' di Vibo Valentia al fine di fare chiarezza sullo svolgimento dei corsi, sulla sede dove sostenere gli esami che per il sindacato deve essere Crotone, sui laboratori e sulla pratica didattica prevista dall'anno accademico''.

''Gli studenti di Crotone - aggiungono - hanno il diritto a proseguire gli studi nella loro provincia attraverso una istituzione universitaria di qualita'. Da piu' mesi, invece, sono costretti a subire gravi disagi che scaturiscono dall'impossibilita' a frequentare con regolarita' i corsi a causa dell'assenza della programmazione e della calendarizzazione delle lezioni; dalla mancanza di adeguati laboratori e dei materiali necessari; dall'incertezza sulla sede e sulla validita' giuridica degli esami; dalla mancanza di servizi ed in particolare della mensa’’. (segue)

(Prs/Ct/Adnkronos)