INCIDENTI: AUTO CENTRA PALO ILLUMINAZIONE A TRIESTE, UN MORTO E UN FERITO
INCIDENTI: AUTO CENTRA PALO ILLUMINAZIONE A TRIESTE, UN MORTO E UN FERITO

Trieste, 22 giu. - (Adnkronos) - E' di un morto e un ferito il bilancio di un incidente stradale avvenuto verso le tre di stamattina a Trieste, in piazzale Cagni. Una Lancia Ypsilon, secondo la ricostruzione fornita dalla Polstrada presumibilmente a causa dell'alta velocit, ha centrato un palo dell'illuminazione stradale. A causa del violentissimo impatto frontale, il conducente rimasto ferito ed stato estratto subito dall'ammasso di lamiere dai sanitari del 118, mentre il passeggero, un triestino di 40 anni, Massimo Amaraddio, era incastrato nella macchina semidistrutta. Per tirarlo fuori, sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco con il divaricatore oleodinamico.

I pompieri hanno dovuto troncare i cavi della batteria per evitare scintille che potessero causare l'innesco della benzina fuoriuscita dal serbatoio. La squadra dei Vigili del fuoco ha assistito il personale del 118 e della Croce rossa per immobilizzare il passeggero sulla barella spinale. I sanitari hanno tentato la rianimazione cardiopolmonare per oltre trenta minuti, purtroppo invano. Il guidatore, L.M. di 40 anni, stato ricoverato all'ospedale di Cattinara in gravi condizioni. Sul posto, sono intervenuti anche la Polizia stradale per i rilievi e i Carabinieri.

(Afv/Pn/Adnkronos)