LIGURIA: DA REGIONE STOP AGLI ALBERGHI TRASFORMATI IN SECONDE CASE
LIGURIA: DA REGIONE STOP AGLI ALBERGHI TRASFORMATI IN SECONDE CASE

Genova, 22 giu. - (Adnkronos) - Stop della Regione Liguria agli alberghi trasformati in seconde case. La giunta regionale ha approvato oggi il testo definitivo del disegno di legge per la salvaguardia, la valorizzazione e il potenziamento delle strutture alberghiere, che sar poi votato dal consiglio. Il provvedimento prevede che gli alberghi esistenti siano censiti e abbiano un vincolo di destinazione d’uso ricettivo permanente. Entro un anno dall’entrata in vigore del provvedimento, i Comuni dovranno effettuare una ricognizione sul patrimonio alberghiero esistente.

Inoltre, i Comuni dovranno predisporre una variante integrativa al piano urbanistico in cui sar confermato il censimento degli alberghi esistenti, identificati gli interventi di miglioramento per rendere gli alberghi competitivi e certificati quelli che per condizioni fatiscenti, perch ubicati in zone degradate e non idonee a una funzione turistico-ricettiva o per andamenti turistici negativi della domanda nella zona, potranno essere de-classificati. Gli alberghi di questo tipo potranno essere destinati ad abitazioni, ma per le strutture con pi di 25 camere non sar ammessa la trasformazione in destinazione d’uso residenziale, salvo quella convenzionata. (segue)

(Sca/Pe/Adnkronos)