MEDICINA: 50 MILA ITALIANI IN DIALISI, IN AUMENTO DEL 10% L'ANNO (2)
MEDICINA: 50 MILA ITALIANI IN DIALISI, IN AUMENTO DEL 10% L'ANNO (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Specialisti con almeno due anni di esperienza e un numero di pazienti seguiti pari ad almeno 15 l’anno.

Da tutti arriva un appello corale alla prevenzione e alla diagnosi precoce, perche’ “le persone in stadio avanzato di insufficienza renale cronica - spiega il presidente dell’Era-Edta, Jorge Cannata-Andia - presentano piu’ patologie concomitanti quali diabete e malattie cardiovascolari”. Ma sviluppano anche anemia, sottolinea il presidente della Societa’ spagnola di nefrologia, Angel de Francisco, che a sua volta “peggiora il quadro renale e cardiovascolare con un pesante impatto sulla qualita’ della vita: depressione, problemi di sonno, ridotte funzioni cognitive e incapacita’ di far fronte agli impegni di ogni giorno”. (segue)

(Sal/Pn/Adnkronos)