MEDICINA: SINTOMI NEUROPATICI PER UN TERZO PAZIENTI IN CURA CON CHEMIO (2)
MEDICINA: SINTOMI NEUROPATICI PER UN TERZO PAZIENTI IN CURA CON CHEMIO (2)
ANCORA NESSUN FARMACO CHE LI PREVIENE

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Finora non esistono farmaci che prevengono i disturbi a carico del sistema nervoso, ma solo alcuni medicinali che alleviano o controllano il dolore. Eppure la ricerca va avanti, sia negli Usa che in Europa. "Abbiamo molte sperimentazioni avviate - sottolinea il neurologo - e un recente studio ha dimostrato che la molecola xaliprodene in grado di ridurre di circa 39% il rischio di neuropatia sensitiva di grado 3".

Concorda con il neurologo anche Claudio Cavazza, presidente della Sigma-tau. "Dobbiamo evitare gli effetti collaterali dei farmaci oncologici - ha ribadito - e come azienda siamo in prima linea per garantire ai pazienti non solo una cura adeguata, ma anche una post-terapia serena". Il presidente ha il sogno di una "nuova farmacologia, che tenga presente tutte le complessit dal metabolismo dell'uomo. Auspico - ha concluso - un approccio globale e pi ampio nei confronti del paziente". Il protocollo di studio della Consensus conference - hanno fatto sapere gli organizzatori - sar poi pubblicato su una rivista internazionale: probabilmente il Journal of Periphal Nervous System, la rivista del gruppo mondiale di studio sulle neuropatie periferiche.

(Sal/Ct/Adnkronos)