** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (12)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (12)

(Adnkronos/Ign) –

RIFIUTI: PRIMO SI' DEL SENATO A DL EMERGENZA CAMPANIA (3)

Per Ariano Irpino, oltre 5 milione euro che verranno stanziato per la messa in sicurezza e la bonifica per la discarica di Difesa Grande, un emendamento approvato prevede anche che "decorso il termine di 20 giorni dall'inizio del conferimento dei rifiuti nel sito di Difesa Grande, non possono essere ulteriormente localizzato nuovi siti di smaltimento finale nel territorio del comune di Ariano Irpino e il sito di Difesa Grande e' definitivamente chiuso".

Mentre un odg approvato, che era stato presentato dai senatori di An Pasquale Viespoli e Antonio Paravia, impegna il governo a non utilizzare piu' in futuro la discarica di Parapoti e tutti i territori nei suoi dintorni per lo smaltimento dei rifiuti.

Una modifica apportata dal Senato al decreto legge, che scade il prossimo 13 luglio, frutto di un accordo sul rush finale dopo alcune sospensioni dell'aula, fa slittare lo scioglimento immediato dei consigli comunali che non predisporranno per il 2008 tasse o tariffe per coprire interamente il costo dello smaltimento ordinario: "E' previsto -ha spiegato Sodano- che venga inviato un commissario ad acta che stabilira' le tariffe, e se il comune non le dovesse applicare a quel punto scattera' lo scioglimento del Consiglio comunale", con riferimento al loro mancato inserimento nel bilancio comunale.

"Questi mesi da qui alla fine dell'anno devono servire -ha spiegato Sodano- come una sorta di tutoraggio, di accompagnamento per il rientro nella gestione ordinaria come avviene in tutte le altre regioni d'Italia". (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)