** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (35)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (35)

(Adnkronos/Ign) –

TRASPORTI: LAZIO- COTRAL, DAL 1 LUGLIO RINCARI PER BIGLIETTI E ABBONAMENTI (2)

La differenza della percentuale di riduzione e' data dalle fasce orarie per l'utilizzo del titolo di viaggio: il 70% di riduzione viene applicato nella fascia oraria 9.00 - 12.30 e 15,00 - fine turno; il 50% di riduzione e' applicato in tutti i restanti orari fuori dalla fascia sopraindicata.

Il rinnovamento della flotta, avvenuto grazie all'acquisto di 815 nuovi autobus di cui 30 bipiano, significa per l'azienda e per tutti i cittadini un minor impatto ambientale e maggiore accessibilita' per i disabili; l'assunzione di 350 nuovi autisti, l'impianto di aria condizionata disponibile sul 53% dei bus, il nuovo sistema di biglietteria elettronica che insieme con le nuove paline e le nuove pensiline verra' completato entro la prima meta' del 2008, la regolarita' del servizio, testata sul 98% delle corse, le agevolazioni tariffarie e la gratuita' del servizio per gli ultrasettantenni, hanno reso necessario questo adeguamento.

Se gia' le tariffe italiane del trasporto urbano risultano le piu' basse in Europa, questo dato e' tanto piu' evidente se confrontato con le tariffe del trasporto extraurbano svolto dalla Cotral. Nei paesi dove la produttivita' e i salari degli impiegati sono piu' alti le tariffe negli ultimi dieci anni sono aumentate del 70% circa (solo per fare alcuni esempi un biglietto di corsa semplice valido per un percorso di 10Km che nel caso di Cotral sara' pari ad 1 euro, ad Amsterdam ha un costo pari ad euro 2,20; a Barcellona 1,10; a Berlino 2,10; a Parigi 1,40; a Vienna 1,70; a Zurigo 2,40). (Fonte UBS, 2006, Comparaison de Prixet et Salaires dans le monde). (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)