** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (4)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (4)

(Adnkronos/Ign) –

RIFIUTI: UDINE, EXE SPA APRIRA' A LIGNANO IMPIANTO TRATTAMENTO (2)

Come previsto dal piano di attivita' dell'impianto, il Pantanel effettuera' in una prima fase il trattamento monomateriale dei rifiuti differenziati: secondo un calendario prestabilito trattera' per un certo periodo soltanto l'alluminio quindi la plastica, il vetro, legno, metalli, carta e cartone.

"Uno degli obiettivi primari di Exe e del futuro Gestore unico -ha sottolineato Piero Mauro Zanin- e' quello di aumentare il piu' possibile la raccolta differenziata ottenendo il riciclaggio, entro il 2012, del 65 per cento dell'intera produzione annua di rifiuti prodotti in provincia, come del resto previsto dal decreto legge 152 del 2006".

L'impianto del Pantanel risale agli anni Settanta. Acquistato dal Comune di Lignano nel 1979 e oggetto nel tempo di una complessa serie di modifiche e adeguamenti, ha assunto la sua conformazione attuale nel 2002, anno in cui sono terminati gli ultimi interventi realizzati con un contributo regionale.

L'impianto puo' raccogliere circa 20 mila tonnellate di rifiuti differenziati l'anno tra carta, cartone, plastica, vetro, metalli e altri materiali secchi e prevede una linea di trattamento del secco e una per il trattamento delle alghe marine provenienti dalla spiaggia. L'impianto per il trattamento del secco e' in grado di trattare 80 tonnellate di rifiuti al giorno ed e' l'unico del genere esistente in provincia di Udine. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)