PEDOFILIA: 'C CUB' LANCIA VIRUS TELEMATICO CONTRO SITI PEDOPORNOGRAFICI
PEDOFILIA: 'C CUB' LANCIA VIRUS TELEMATICO CONTRO SITI PEDOPORNOGRAFICI

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - In occasione del "Boy love day", la societ 'C Cube' lancia la realizzazione del virus 'Cura' come risultato di un progetto per la lotta psicotecnologica ai siti pedofili in internet. Il progetto consiste nella realizzazione di una generazione di virus telematici in grado di individuare il profiling psicologico dei siti internet dei pedofili, occultati dal punto di vista semantico e sintattico, ma non occultabili dal punto di vista psicologico e criminologico.

Il virus, una volta attecchito ai siti sospetti, realizzer un vera e propria mappatura della presenza in internet dei pedofili e del loro comportamento mediatico e sar in grado di inviare automaticamente ad una postazione specializzata gli indirizzi web da controllare sottoponendoli alle autorit competenti affinch possano adottare le azioni pi opportune. Si tratta di un vero e proprio technological profiling della pedofilia tramite aggressori algoritmici, cio evoluti in grado di classificare tipologie di azioni comunicative secondo i criteri scientifici del profiling psicologico.

Il progetto stato ideato dal professor Alessandro Ceci, direttore scientifico della 'C Cube' ed esperto di intelligence e sicurezza e sar condotto sotto la responsabilit scientifica di Gerardo Iovane, (Professore Associato in Analisi Matematica presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e Matematica Applicata dell’Universit degli Studi di Salerno) e con il supporto di un team di esperti di psicologi e tecnologi quali: Francesca Polato, Francesca Lonero, Antonio Cerbone, Simone Rossignoli, Sofien Vannudelli.

(Fto/Zn/Adnkronos)