PEDOFILIA: ROMA, METER IN PIAZZA CON AN CONTRO IL BOY LOVE DAY (2)
PEDOFILIA: ROMA, METER IN PIAZZA CON AN CONTRO IL BOY LOVE DAY (2)

(Adnkronos) - Bressan ha lanciato un accorato appello perch la "cultura della pedofilia" venga fermata, in quanto rappresenta una grave minaccia per l'infanzia e, con essa, per la societ intera. Fino ad ora, l'associazione Meter ha denunciato la presenza di circa 1.550 organizzazioni ed associazioni di "rivendicazione dei diritti dei pedofili", tra cui 12 italiane; di una radio online per la "pedofilia libera" e, in ultima istanza, del primo canale di "Child Love" (in inglese), che senza remore contrattacca l'ondata di indignazione contro la pedofilia supportando il Boy love day che, oltre al 23 giugno, gi stato celebrato il 25 Aprile (contrapposta dalla Giornata della Memoria dei Bambini vittime, celebrata in Italia dall'Associazione Meter, 11a. edizione).

Infine, Nicoletta Bressan ha ricordato la nascita un anno fa dell'Nvd, il partito pedofilo olandese, ultima vergogna di un lavoro sotterraneo a livello, proprio culturale, che le organizzazioni pedofile mondiali, conducono da anni. L'associazione Meter preoccupata per il dilagare della "cultura pedofila", della sua meschina e subdola strategia a cui aderiscono, sempre di pi, uomini e donne da ogni parte del mondo. Di fronte a questo delirio, l'associazione Meter crede fermamente che, l'unico modo per contrastare la "cultura pedofila", sia diffondere una "cultura della difesa dell'infanzia" che abbia al pi presto voce, spazio e attuazione, senza barriera alcuna.

(Fto/Ct/Adnkronos)