REGGIO CALABRIA: GDF SCOPRE TRUFFA DA UN MILIONE DI EURO (3)
REGGIO CALABRIA: GDF SCOPRE TRUFFA DA UN MILIONE DI EURO (3)

(Adnkronos) - Un comportamento arbitrario secondo quanto accertato durante le indagini che avrebbe consentito di trasferire ingenti benefici finanziari ad un diverso soggetto giuridico composto da nuovi soci ed avente un nuovo assetto giuridico che non solo era caratterizzato da una maggiore permeabilit e influenzabilit nella gestione ed amministrazione Societaria ma che addirittura consentiva una diminuzione della responsabilit civile degli stessi al solo patrimonio societario.

Nel corso dell’operazione delle Fiamme Gialle di Melito Porto Salvo, denominata “Dangerous Hotel”, i finanzieri sono riusciti a scoprire la sostituzione di una relazione geo-tecnica inerente le indagini geo-morfologiche effettuate sul suolo destinato alla realizzazione della struttura alberghiera indicanti la necessit, a causa delle pessime condizioni del terreno, di procedere, prima di iniziare i lavori di costruzione, ad una rilevante bonifica del sottosuolo, con un’altra attestante, semplicemente ed in netto contrasto con la precedente, condizioni geostatiche ottimali ed un parere positivo di congruit.

Falso ideologico suffragato anche dai precisi risultati sulle gravi condizioni del territorio del Comune di Montebello Jonico analizzato da un luminare nel settore che gi da anni aveva indicato nella propria relazione l’esistenza nella zona interessata alla realizzazione dell’opera di particolari “fenditure” e “gradini” tali da considerare la stessa come zona ad incerta definizione, ovvero, dove oltre alla gi elevata sismicit della zona bisognava tenere in considerazione anche il rischio collegato al possibile ed improvviso formarsi di nuove fenditure nel suolo oltre a quelle gi presenti nel sito prescelto. (segue)

(Prs/Pn/Adnkronos)