ROMA: ALEMANNO, ACTION LIBERA DI VAGARE DA UNA OCCUPAZIONE ALL'ALTRA
ROMA: ALEMANNO, ACTION LIBERA DI VAGARE DA UNA OCCUPAZIONE ALL'ALTRA
'QUESTA E' L'UNICA POLITICA PER LA CASA FATTA DAL CAMPIDOGLIO'

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "Questa la situazione in cui vive la nostra citt. Action vaga liberamente da un’occupazione all’altra. Dopo mesi di occupazione a via Catania, che il Comitato provinciale per la Sicurezza e l’Ordine pubblico non ha mai trovato il coraggio di sgomberare, gli attivisti di Action hanno autonomamente deciso di abbandonare questa occupazione per spostarsi all'ex complesso ospedaliero Regina Elena di viale Regina Elena". Lo dichiara il presidente della federazione romana di An, Gianni Alemanno, dopo la nuova occupazione messa in atto dagli attivisti di Action.

"Il risultato di questa impunit e di questa disinvoltura - prosegue Alemanno - la crescita esponenziale di aspettative che si aggregano attorno alle promesse di questo gruppo estremistico. Questa l’unica politica per la casa e per l’emergenza abitativa che viene fatta dal Campidoglio: lasciare mano libera agli occupanti di professione di far prosperare l’illegalit sul disagio delle famiglie senza abitazione". "Saremo curiosi di sapere - conclude l’esponete di An - cosa ha intenzione di fare il nostro sindaco oggi in procinto di candidarsi alla premiership nazionale".

(Fto/Zn/Adnkronos)