SICUREZZA: LORETI (PRC), A BOLOGNA CONFRONTO CON AN ROMPE RAPPORTI CON UNIONE
SICUREZZA: LORETI (PRC), A BOLOGNA CONFRONTO CON AN ROMPE RAPPORTI CON UNIONE

Bologna, 22 giu. (Adnkronos) - Il segretario provinciale del Prc di Bologna Tiziano Loreti boccia la scelta del sindaco Sergio Cofferati di aprire un confronto con Alleanza nazionale sul tema della sicurezza. "Se c' il tentativo di cambiare la maggioranza si crea una scelta che rompe i rapporti con l'Unione che ci ha votato", spiega Loreti specificando che "gli elettori hanno dato il proprio voto ad una coalizione in cui An non c'era e sulla base di un programma serio e preciso". Insomma, secondo Loreti, "se qualcuno vuole cambiare la maggioranza ce lo deve comunicare".

Un episodio, quello dell'avvio del confronto tra An e Cofferati, che giunge nello stesso giorno dell'ultimatum lanciato dall'assessore Ds Virginio Merola all'ala radicale della coalizione, all'indomani della manifestazione di piazza contro Forza nuova che ha sfilato per dire 'no' alla nuova moschea. "La manifestazione di ieri ha difeso un progetto del Comune e quindi stato anche di appoggio all'amministrazione", chiarisce Loreti che a Merola risponde: "Sono due anni che ci dicono o cambiate rotta o siete fuori dalla maggioranza, ma noi perseveriamo perch crediamo nella bont delle cose su cui ci battiamo". Facendo, infine, riferimento al recente sondaggio che vede il sindaco per la prima volta sotto il 40% dei consensi, il segretario del Prc osserva "questi dati dimostrano che abbiamo ragione".

(Mcb/Pe/Adnkronos)