SMOG: SCHIUMA (MISTO), BLOCCHI TRAFFICO ROMA SONO INUTILI PALLIATIVI
SMOG: SCHIUMA (MISTO), BLOCCHI TRAFFICO ROMA SONO INUTILI PALLIATIVI
OCCORRONO NUOVE POLITICHE E STAZIONI FILTRANTI

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "I blocchi del traffico sono solo inutili palliativi, a Roma occorrono nuove politiche per contrastare lo smog. Perch il Comune non sfrutta meglio i 140 milioni di euro annui del Decreto Legge 21-2-2005 numero 16, ossia gli interventi urgenti per la tutela dell'ambiente?". Lo dichiara Fabio Sabbatani Schiuma, presidente del gruppo misto-indipendente al comune di Roma.

"Roma risulta - continua Shiuma- all'undicesimo posto a livello nazionale con 127 giorni di sforamento dei limiti di legge stabiliti per la concentrazione di polveri sottili nell'atmosfera. Blocchi del traffico, targhe alterne e domeniche a piedi possono solo arginare il problema. Ci sono sistemi come le stazioni filtranti, in via di sperimentazione in svariate citt italiane ed europee, che permettono di raccogliere l'aria inquinata delle citt e la rendono pulita e respirabile, trattando la rimozione delle polveri sottili in spazi aperti. Sono veri polmoni verdi capaci di aspirare aria inquinata attraverso bocchette motorizzate e filtrandola dalle polveri sottili, Pm 10, da ossidi di azoto e di carbonio, da benzene, da idrocarburi e da contaminanti biologici".

"L'inquinamento a Roma - conclude il presidente del gruuppo misto - causato non solo dall'eccessiva circolazione di auto (40%), ma anche dal riscaldamento degli stabili (30%) e dagli scarichi industriali (30%)ed causa di oltre 3.000 morti per tumore e di un incremento delle malattie respiratorie che oscilla tra il 10 e il 15%. Occorre eliminare le cause invece di iniziative propagandistiche che gettano solo polvere negli occhi ai cittadini. Nuove tecnologie, incentivi alle famiglie per la metanizzazione del riscaldamento degli stabili e rendere pi competitivo il mezzo pubblico".

(Asc/Zn/Adnkronos)