TREVISO: MURARO, COSI' SPENDEREMO IL NOSTRO TESORETTO PER I CITTADINI
TREVISO: MURARO, COSI' SPENDEREMO IL NOSTRO TESORETTO PER I CITTADINI
LA PROVINCIA HA ACCERTATO UN AVANZO DI AMMINISTRAZIONE DI 10 MLN DI EURO

Treviso, 22 giu. (Adnkronos) - La Provincia di Treviso ha accertato un avanzo di amministrazione, un piccolo tesoretto, che la Giunta ha scelto di destinare subito alla realizzazione di opere pubbliche in favore dei cittadini. “Sono circa 10 milioni di euro – spiega il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro – che abbiamo scelto di mettere subito a disposizione dei nostri cittadini. Perch nella nostra amministrazione siamo abituati a fare, non a parlare. Quello che ci interessa il bene della collettivit e vogliamo che la nostra gestione virtuosa delle finanze abbia ricadute immediate per i cittadini. Insomma, credo che questo testimoni il nostro impegno e la nostra volont di fare le cose, strade e scuole in primis. Non vogliamo che i soldi ottenuti grazie alla nostra virtuosit giacciano nello scantinato – chiude Muraro – Vogliamo invece che servano subito alla cittadinanza”.

“Come ogni anno chiudiamo il bilancio consuntivo dell’ente in positivo, accertando un avanzo di amministrazione superiore ai 10 milioni di Euro (ossia di circa 20 miliardi di vecchie lire). Come ogni anno rendiamo il conto della gestione in anticipo rispetto ai termini di legge (30 giugno), in modo tale da mettere a disposizione dei cittadini trevigiani immediatamente nuove risorse. L’avanzo di amministrazione viene generato per 6,5 milioni di euro da un’attenta e puntuale verifica che l’assessorato al bilancio svolge continuamente sulla pulizia dei residui. Mentre 3,5 milioni di euro derivano da essenzialmente da risparmi di spesa 2006. Questo dimostra la virtuosit dell’Ente nella propria gestione finanziaria.”, ha commentato l’assessore provinciale al Bilancio, Noemi Zanette.

(Red-Dac/Gs/Adnkronos)