PD: CALDEROLI (LEGA), DESIGNAZIONE VELTRONI AVVICINA ELEZIONI
PD: CALDEROLI (LEGA), DESIGNAZIONE VELTRONI AVVICINA ELEZIONI
PRODI SCARICATO, PROBABILI CONSULTAZIONI A PRIMAVERA 2008

Roma, 22 giu. (Adnkronos) - La designazione di Walter Veltroni alla guida del Pd spiana la strada alle elezioni politiche e mette definitivamente fuori gioco Romano Prodi. Per questa ragione, secondo il coordinatore della Lega nord, Roberto Calderoli, "la discesa in campo di Walter Veltroni ha indubbiamente un sacco di aspetti positivi". In primo luogo, spiega Calderoli, "le elezioni anticipate diventano realt e, tenuto conto della fretta con cui lo si letteralmente gettato in campo, potrebbero gi esservi nella primavera del 2008".

Inoltre, "il maggior partito di maggioranza ha scaricato definitivamente Prodi e questa volta senza neppure un contentino quale fu la presidenza della Commissione Ue la scorsa volta". "L’assemblea costituente e le elezioni primarie del futuro Partito Democratico, cos fortemente volute proprio da Prodi, con un candidato come Veltroni -assicura Calderoli- sono gi morte prima ancora di nascere e e questo rappresenta l’ennesimo ceffone piazzato in faccia al Professore". (segue)

(Pol/Pe/Adnkronos)