PD: MALAN (FI), VELTRONI UN EX COMUNISTA A CAPO DEGLI EX DC
PD: MALAN (FI), VELTRONI UN EX COMUNISTA A CAPO DEGLI EX DC
MEMBRO DEL PCI CHE INNEGGIAVA A MAO E RICEVEVA SOLDI DA URSS

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "Con la scelta di Veltroni si compie la parabola degli ex democristiani che si troveranno guidati da un uomo che stato per un quarto di secolo nel Pci". Lo sottolinea il senatore di Fi, Luco Malan. "In quegli anni -aggiunge- il partito delle Botteghe Oscure riceveva centinaia di miliardi di lire dall’Unione Sovietica di Breznev e dei gulag, sosteneva apertamente personaggi come Mao, Menghistu e Fidel Castro, si batteva contro i missili americani e non diceva una parola su quelli puntati contro le nostre citt. L’attuale sindaco di Roma era al congresso del Pci del 1975 quando Enrico Berlinguer mand 'il saluto pi fraterno e di operante solidariet dei comunisti italiani agli eroici combattenti della Cambogia', cio agli uomini di Pol Pot che avevano gi iniziato a sterminare due milioni di connazionali. E pensare che Veltroni il candidato migliore!".

(Pol/Zn/Adnkronos)