RAI: CAPPON, NOMINE? SONO COME GLI ESAMI, NON FINISCONO MAI...
RAI: CAPPON, NOMINE? SONO COME GLI ESAMI, NON FINISCONO MAI...
SULLE RETI, SE IL CDA E' D'ACCORDO LO SONO PURE IO

Cannes, 22 giu. - (Adnkronos) - "Le nomine sono come gli esami, non fiscono mai...". Con questa battuta il direttore generale della Rai Claudio Cappon ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano se era in programma un'altra tornata di nomine nell'azienda dopo quella varata mercoled scorso dal Cda. Cappon non ha per negato i rapporti "a volte anche molto tesi" che hanno contraddistinto la dialettica tra la direzione generale e il Cda e all'interno dello stesso Consiglio su questo tema: "in Rai ci sono 150 posizioni organizzative su cui il direttore generale propone ma la decisione collegiale".

A tal proposito, a chi gli chiedeva se intendesse riproporre la sostituzione di Antonio Marano alla direzione di Raidue, Cappon ha risposto: "Vedremo. Qualche volta cambio idea anche io. Io ho fatto una proposta che non stata accettata. Se il Cda d'accordo a cambiare le reti anche io sono d'accordo. Se no mi sembra un esercizio inutile", ha detto il dg nella conferenza stampa tenuta a Cannes in occasione della presentazione dei palinsesti Rai agli inserzionisti pubblicitari.

(Nex/Ct/Adnkronos)