DIFESA: VILLECCO CALIPARI, PER COCER POSSIBILE RUOLO 'PARTE SOCIALE'
DIFESA: VILLECCO CALIPARI, PER COCER POSSIBILE RUOLO 'PARTE SOCIALE'

Roma, 26 giu. - (Adnkronos) - Il Cocer delle Forze Armate potrebbe presto assumere il ruolo di 'parte sociale' e godere dunque almeno di alcune delle prerogative di cui godono i sindacati. E' quanto annuncia la senatrice dell'Ulivo Rosa Villecco Calipari, componente della commissione Difesa, che ha ricevuto una risposta dal ministro della Funzione pubblica Luigi Nicolais ad una sua richiesta sul tema. ''Registro con soddisfazione il segnale di apertura e di attenzione manifestato dal ministro Nicolais verso le istanze rappresentate dai Cocer, da tempo limitati dal mancato riconoscimento della natura di parte sociale'', spiega la senatrice Villecco Calipari.

''Nell'ultimo comitato ristretto, istituito ad hoc nella commissione della Difesa del Senato sulla rappresentanza militare, avevo avanzato chiare richieste in tal senso in vista del tavolo di concertazione. Le istanze delle sezioni Cocer sia delle Forze di Polizia ad ordinamento militare sia delle Forze armate i cui rappresentanti -continua- sono stati gi ricevuti per l'avvio delle trattative e della concertazione relative al quadriennio normativo in corso (2006/2009), sono all'attenzione dal ministro Nicolais che ha dichiarato la sua piena disponibilit a costituire un apposito tavolo di lavoro con i delegati Cocer e congiuntamente con il ministro della Difesa, Arturo Parisi, che sono certa non tarder a confermare propositi analoghi''.

''Si tratta di una grande opportunit per la riforma della rappresentanza militare -conclude la senatrice Villecco Calipari- il nostro lavoro parlamentare deve procedere nel segno del dialogo con le altre forze politiche e soprattutto nel segno della ricerca della soluzione pi soddisfacente e condivisa dalle parti".

(Sin/Pn/Adnkronos)