MAFIA: FERRERO, BENI CONFISCATI SIANO LIBERI DA VINCOLI NE PARLERO' CON VISCO
MAFIA: FERRERO, BENI CONFISCATI SIANO LIBERI DA VINCOLI NE PARLERO' CON VISCO

Roma, 26 giu. (Adnkronos) - E' necessario che i beni confiscati alle mafie vengano consegnati ai Comuni "liberi da qualsiasi problema giuridico in modo che il bene possa essere immediatamente utilizzato per attivit sociali". Il ministro della Solidariet sociale Paolo Ferrero raccoglie un allarme lanciato nel corso del convegno 'Economia drogata: dal narcotraffico al riciclaggio', organizzato dall'associazione Saman con la partecipazione di 'Radio 24'.

"Oggi pomeriggio telefoner a Visco: vengono dati i beni direttamente ai Comuni senza che prima vengano risolti i problemi di contenzioso con i proprietari precedenti, le organizzazioni o chi le rappresenta. Verificher con il ministero dell'Economia -assicura Ferrero- perch bene che la cosa venga gestita in modo che il bene sia confiscato rapidamente e venga dato ai Comuni libero da qualsiasi problema giuridico".

Al convegno, coordinato dal direttore di 'Radio 24' Giancarlo Santalmassi prendono parte tra gli altri il presidente della commissione Antimafia Francesco Forgione e il presidente di Saman Achille Saletti. Quest'ultimo sottolinea "la necessit che i beni vengano assegnati e siano subito utilizzabili, senza ipoteche o vincoli a carico dei Comuni che si trovano poi a gestire i problemi".

(Mac/Gs/Adnkronos)