PD: PRODI, COMPETIZIONE VERA E' APERTA A PIU' CONTENDENTI
PD: PRODI, COMPETIZIONE VERA E' APERTA A PIU' CONTENDENTI
L'IMPORTANTE E' CHE NON VI SIANO SOLTANTO COLORO CHE FANNO POLITICA ATTIVA

Roma, 26 giu. - (Adnkronos) - "Una competizione elettorale esige un numero plurale di contendenti". Questa l'opinione del premier Romano Prodi in merito al fatto che ci sia pi di una candidatura alla segreteria del Partito democratico. Intervistato dal Gr1, Prodi aggiunge che "l'importante che la competizione sia aperta non soltanto a coloro che fanno politica attiva. L'importante che il 14 ottobre vadano a votare tanti ragazzi, tante donne, tanti appartenenti ad associazioni anche se non hanno mai fatto parte di partiti politici. L'importante che questa competizione abbia il senso di una grande apertura popolare".

(Mon/Zn/Adnkronos)