POLIZIA: ALIQUO' (ANFP), PRIVE DI FONDAMENTO CRITICHE FUNZIONARI PREFETTIZI
POLIZIA: ALIQUO' (ANFP), PRIVE DI FONDAMENTO CRITICHE FUNZIONARI PREFETTIZI

Roma, 26 giu. (Adnkronos) - "Poco istituzionali, prive di alcun fondamento giuridico e contrarie allo stesso spirito unitario che sino ad oggi ha fondato l’Amministrazione dell’Interno e quella della Pubblica Sicurezza, dunque, appaiono essere le esternazioni e le annunziate proteste delle organizzazioni sindacali dei Funzionari prefettizi". Lo afferma in una nota Giovanni Aliqu, segretario dell'Associazione nazionale dei funzionari di Polizia.

"Migliorare la funzionalit della davvero malconcia macchina dell’Interno, infatti, non dipende da pi o meno accurate “analisi del sangue” da praticare a chi chiamato ad organizzare e dirigere l’Amministrazione, quanto dalle capacit che possono essere espresse da ciascuno in relazione agli obiettivi che il Governo, per il bene dei cittadini, tenuto a fissare".

"Chi, come anche certi politici, teorizza di poter chiudere in una sorta di “riserva indiana” i Prefetti che non dimostrino di possedere un determinato pedegree o, piuttosto, che provengano da esperienze diverse da quelle di una carriera interna eminentemente burocratica, rischia di apparire, oltre che autoreferenziale e corporativo -conclude Aliqu- anche intollerabilmente anacronistico, confondendo il senso dello Stato con lo spirito di appartenenza ad una ricca ed “esclusiva” casta".

(Sin/Col/Adnkronos)