AEROPORTI: OPERATIVE MISURE D'URGENZA, FIUMICINO TORNA A NORMALITA'
AEROPORTI: OPERATIVE MISURE D'URGENZA, FIUMICINO TORNA A NORMALITA'

Roma, 8 ago. (Adnkronos)- Progressivo ritorno alla normalita' all'aeroporto di Fiumicino. Dopo il caos dei giorni scorsi, i servizi di smistamento e consegna bagagli si stanno svolgendo, riferiscono fonti aeroportuali, regolarmente e sono state ultimate le operazioni di smaltimento degli oltre 2000 colli in giacenza presso lo scalo. Da oggi sono scattate le misure d'urgenza decise ieri nel vertice tra il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, i vertici di Adr e quelli dell'Enac. Adr ha messo in campo 80 addetti per supportare le societa' di handling e facilitare le operazioni di scalo. E' partita, inoltre, l'azione di monitoraggio sul sistema Bhs, che dovrebbe consentire di rimuovere prontamente le cause di eventuali blocchi e disservizi.

Per fare il punto della situazione, si stanno svolgendo una serie di riunione operative tra il direttore aeroportuale, Vitaliano Turra', designato ieri responsabile unico delle attivita' dello scalo, con gli handler e i soggetti che operano a Fiumicino.

Per Fiumicino, queste sono giornate da 'bollino giallo'. Ieri si sono registrati 953 movimenti di aeromobili, tra atterraggi e decolli, e 96.150 passeggeri ma il picco e' atteso nelle giornate di sabato, domenica e lunedi' prossimo e nei giorni a ridosso di Ferragosto. Sara' questo il nuovo banco di prova per Fiumicino e il nuovo piano d'emergenza.

(Mcc/Gs/Adnkronos)