AEROPORTI: PEDRINI CONCLUDE ISPEZIONE A FIUMICINO, RISULTATO SCONCERTANTE (2)
AEROPORTI: PEDRINI CONCLUDE ISPEZIONE A FIUMICINO, RISULTATO SCONCERTANTE (2)

(Adnkronos) - ''Altro fattore che testimonia la gravita' della situazione dello scalo romano -secondo Pedrini- e' quella della cosiddetta 'zona sensibile' del terminal C, nella quale nelle ore di maggior afflusso ci sono non meno di 5000 persone senza che la societa' di gestione sia in grado di garantire condizioni operative ottimali ne' agli operatori ne' alle Forze dell'Ordine in servizio di sicurezza''.

Non e' finita. ''In ultimo -spiega Pedrini- mi e' stato comunicato che alcune compagnie aeree hanno intenzione di sospendere i pagamenti del servizio Bhs e, singoli vettori, di avviare le pratiche legali per cause di risarcimento nei confronti del gestore dell'aeroporto e degli handler. Si pensi che se nei giorni di afflusso normale le disfunzioni del sistema Bhs sono del 30 per cento nei casi di crisi come in questi giorni si arriva al 90 per cento e cosi' e' stato durante il black-out del sistema bhs''.

''Il sistema - conclude Pedrini riferendosi al BhS - e' vecchio e la AdR avrebbe dovuto cambiarlo gia' nel 2004 ma non lo ha fatto. Si impone dunque con la massima urgenza una revisione dell'intero sistema normativo in materia, con modifiche legislative che intervengano anche sulle privatizzazioni fatte in questo modo".

(Sec/Pe/Adnkronos)