CONSUMI: CONFCOMMERCIO, IN ITALIA IN DIECI ANNI +10,9% SETTORE TLC (3)
CONSUMI: CONFCOMMERCIO, IN ITALIA IN DIECI ANNI +10,9% SETTORE TLC (3)

(Adnkronos) - Pochi investimenti per la cultura e il divertimento ma anche per l'istruzione, un settore in cui "la stagnazione italiana appare, per contro, riconducibile essenzialmente alle dinamiche demografiche, che segnalano una sensibile diminuzione della popolazione in et scolare, e alle resistenze a considerare l’istruzione come un percorso che l’individuo dovrebbe seguire ben oltre l’obbligo scolastico". Le modeste performance di crescita economica incidono anche sulle spese per le bollette e per la casa. L'Italia registra +0,9%, una variazione media simile a quella della Germania +1,1%.

L'Italia anche 'fanalino di coda' per le spese di beni e servizi vari con un aumento di +0,9%. Crescita contenuta anche per 'mobili e manutenzione casa' il dato medio +1,8% il nostro paese sta a +0,8% svetta l'Irlanda con +8% seguita dalla Slovenia +5,2%. Lo studio di Confcommercio spiega il perch della stagnazione italiana: "la dinamica stata determinata essenzialmente dalla stagnazione registrata per la spesa relativa ai mobili, che rappresentano la parte pi rilevante dell’aggregato, fenomeno da collegarsi, verosimilmente, oltre alla debolezza del ciclo economico, anche al permanere dei giovani nel nucleo familiare di origine pi a lungo rispetto ai coetanei di altri paesi".

E l'andamento degli aumenti molto contenuti riguarda anche l''abbigliamento e le calzature' +0,2% e per le 'bevande alcoliche e i tabacchi' + 0,4%.

(Sec-Arm/Col/Adnkronos)