MELEGATTI: AZIENDA, NESSUNA CESSIONE A BATTISTERO PANDORO RIMANE A VERONA
MELEGATTI: AZIENDA, NESSUNA CESSIONE A BATTISTERO PANDORO RIMANE A VERONA
ANNUNCIO PUBBLICATO SU QUOTIDIANO ECONOMICO NAZIONALE

Roma, 8 ago. (Adnkronos) - Il pandoro rimane a Verona. Mentre gli italiani si riversano sulle spiagge in previsione di un caldo Ferragosto, la Melegatti, azienda 'simbolo' del dolce natalizio che nelle preferenze di molti supera addirittura il panettone, acquista uno spazio pubblicitario per ribadirlo. E in particolare per precisare che con la concorrente Battistero di Parma non si prefigura una cessione e non e' in corso alcuna trattativa. A pagina 9 del 'Sole 24 Ore' compare, infatti, un annuncio in cui l'azienda veronese, che ha sede a S. Giovanni Lupatoto, ''con riferimento alle voci e notizie riguardanti l'acquisto della societa' da parte di Battistero Spa di Parma'', comunica che ''nessuna cessione dell'azienda, ne' trattativa e' mai avvenuta, ne' risultano alla societa' acquisti di azioni della stessa da parte di Battistero Spa''. L'annuncio conclude con la diffida a ''chiunque dal diffondere notizie false e tendenziose''.

(Val/Col/Adnkronos)