FRANCIA: GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 900 CHILI DI COCAINA NELLE ANTILLE
FRANCIA: GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 900 CHILI DI COCAINA NELLE ANTILLE

Parigi, 8 ago. (Adnkronos) - La guardia costiera francese ha sequestrato nelle Antille circa 900 chili di cocaina per un valore stimato intorno ai 35 milioni di euro. I due membri dell'equipaggio del veliero, di nazionalita' portoghese, che trasportavano il carico sono stati affidati all'Octris, l'Ufficio centrale della repressione del traffico illecito di stupefacenti, per il seguito dell'indagine. Lo rende noto il ministero del bilancio francese in un comunicato.

Venerdi' scorso, in serata, la vedetta della guardia costiera delle dogane di Fort-de-France ha avvistato un veliero al sud della Martinica che e' poi stato dirottato verso il porto del Marin. Nel porto e' stata effettuata una prima perquisizione e che ha permesso di scoprire la presenza di cocaina a bordo della nave. Il 4 agosto una perquisizione approfondita del veliero che e' stato condotto, sotto la sorveglianza dei doganieri, fino a Fort-de-France ha permesso di scoprire 868 kg di cocaina nascosti in sacchetti alla prua e alla poppa della nave.

Dopo quelli di Brest, nel settembre 2001, e di Lorient, nel dicembre 2002, dove erano stato sequestrati rispettivamente 1.194 chili e 946 chili di cocaina, si tratta del piu' consistente sequestro realizzato dalle dogane marittime francesi. Dall'inizio dell'anno, la direzione delle guardie costiere delle dogane Antille-Guyana ha sequestrato circa 1,4 tonnellate di cocaina.

(Eca/Col/Adnkronos)