LIBANO: FAO LANCIA BONIFICA TERRENI AGRICOLI SUD DA BOMBE INESPLOSE
LIBANO: FAO LANCIA BONIFICA TERRENI AGRICOLI SUD DA BOMBE INESPLOSE
OLTRE UN MLN ORDIGNI ANCORA INNESCATI AD UN ANNO DA GUERRA

Roma, 8 ago. (Adnkronos) - La FAO lancer a settembre un programma da 3.3 milioni di dollari per aiutare i piccoli proprietari del Sud del Libano a riprendere la loro attivit agricola, dopo mesi di interruzione dovuti alla guerra dello scorso anno e agli ordigni inesplosi. Il programma finanziato con il Fondo UNDP per la ripresa del Libano. Molti agricoltori dell’area non hanno potuto tornare ai propri campi per la presenza - stimata in oltre un milione - di bombe a grappolo israeliane innescate, residuo delle ostilit. Dalla fine del conflitto, oltre 200 persone sono state ferite o uccise da questi congegni.

Secondo il Centro delle Nazioni Unite per il coordinamento dell’azione contro le mine, nel Sud del Libano sinora stato bonificato circa il 10 per cento delle bombe a grappolo, e ci ha consentito la ripresa delle attivit agricole in numerosi distretti. Il programma di ripresa rapida e riabilitazione promosso dalla FAO si focalizzer sui settori dell’orticoltura e dell’allevamento, fornendo ai piccoli coltivatori, rimasti inattivi per mesi, anche semi, piantine e fertilizzanti.

(Ses/Col/Adnkronos)