OLANDA: LEADER DESTRA, BANDIRE IL CORANO E' COME IL 'MEIN KAMPF'
OLANDA: LEADER DESTRA, BANDIRE IL CORANO E' COME IL 'MEIN KAMPF'

Amsterdam, 8 ago. - (Adnkronos/Dpa) - Il Corano come il "Mein Kampf", per questo va bandito: il paragone shock del deputato populista olandese Geert Wilders, che, in un articolo per il quotidiano "De Volkskrant", ha scritto: bisogna "vietare questo pessimo libro esattamente come vietato il "Mein Kampf" di Adolf Hitler, bisogna "mandare un segnale...agli islamisti che il Corano non potr mai essere usato nel nostro Paese a giustificazione o ispirazione per la violenze".

Il leader del Partito per la libert - formazione nata lo scorso anno e che in Parlamento conta 150 seggi - sostiene che nel testo sacro dell'Islam "ci sono varie sure (capitoli) nelle quali si invitano i musulmani a reprimere o uccidere gli ebrei, i cristiani o le persone di diverse confessioni religiosi o gli atei, a stuprare le donne o a utilizzare la violenza per creare uno Stato musulmano mondiale".

Immediata la reazione del Cmo, l'organizzazione dei gruppi musulmani in Olanda, che, attraverso il suo presidente, Ayhan Tonca, ha commentato con fair play: "E' tipico di Wilders, un'idea ridicola. Non ci sono molte notizie in giro al momento, cos sta cercando di crearne qualcuna".

Pubblicato nel 1925, summa dell'ideologia nazista di Hitler, il "Mein Kampf" stato vietato alla vendita in Olanda sin dalla fine della Seconda guerra mondiale.

(Ses/Gs/Adnkronos)