BORSA: SETTIMANA IN RECUPERO CON EUROPA E WS, MIBTEL +3,43%
BORSA: SETTIMANA IN RECUPERO CON EUROPA E WS, MIBTEL +3,43%
SULL'SPMIB OTTAVA POSITIVA PER TUTTI, AEM +8,07% TELECOM +7%

Milano, 25 ago. (Adnkronos) - Dopo la crisi innescata dai mutui subrime, le Borse recuperano terreno chiudendo l'ottava in progresso di due-tre punti. In Piazza Affari Mibtel +3,43% a quota 31.011, SPMib +3,21% a 39.954, Midex +3,39%, All Star +3,28%, in linea con le altre piazze europee: a Francoforte Dax +1,75%, a Parigi Cac +3,58%, a Londra Ftse +2,38%, a Zurigo Smi +2,73%, ad Amsterdam Aex +3,91%, a Madrid Ibex +0,68%. A Wall street +1,90% l'indice Dow Jones, +2,32% il Nasdaq Composite, grazie anche ai dati sulla vendita di case nuove negli Usa diffusi ieri, saliti oltre le attese a luglio, che attutiscono i timori relativi al settore immobiliare.

Molto pi consistenti i rimbalzi per le piazze asiatiche, che avevano accusato perdite maggiori dei listini occidentali: a Tokyo Nikkei +6,39%, ad Hong Kong +12,43% l'Hang Seng, a Seul +8,92% il Kospi, lo Straits Times di Singapore chiude con un +7,63%, +6,11% l'Official B di Shanghai.

Malgrado i recuperi, gli indici di piazza Affari restano negativi rispetto ai livelli di fine 2006: il Mibtel segna -2,76% e l'SPmib -3,57%. Sulla piazza milanese, tutti i titoli dell'SPMib riprendono punti, alcuni molto pi dell'indice, come Saipem, che nell'ottava guadagna il 5,84%, premiata dal recupero del settore e dai giudizi di Chevreux, che mantiene il titolo nella sua selected list. Aem +8,07%, Unipol +5,32%, Telecom Italia +7% a 2,048 euro, mentre si avvicina il closing del passaggio delle quote da Olimpia a Telco, condizionato dalle autorit brasiliane che mercoled prossimo dovrebbero esprimeresi sull'operazione. (segue)

(Tog/Pe/Adnkronos)