CESENA: AUSL, 5 CASI SOSPETTI DI CHIKUNGUNYA (2)
CESENA: AUSL, 5 CASI SOSPETTI DI CHIKUNGUNYA (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Questa mattina - rende inoltre noto l'azienda - operatori dell'Ausl cesenate si sono recati a casa delle persone con sintomatologia sospetta per effettuare un prelievo di sangue, che stato prontamente inviato al laboratorio dell'Istituto superiore di sanit di Roma per la ricerca di specifici anticorpi o tracce della particella virale. Non c' alcun rischio di trasmissione da persona a persona, in quanto il virus si trasmette attraverso un vettore, nel nostro caso la zanzara tigre".

L'Ausl di Cesena, in accordo con i sindaci dei Comuni nei quali sono stati evidenziati casi sospetti, si sono immediatamente attivati con disinfestazioni mirate nelle abitazioni di residenza dei casi sospetti per un raggio di 100 metri, che prevedono una lotta contro gli insetti adulti, contro le larve e azioni di bonifica con rimozione di tutti i focolai larvali. Rimangono comunque valide le raccomandazioni che da anni vengono fornite alla popolazione per limitare lo sviluppo della zanzara tigre. I cittadini devono eliminare tutti i contenitori inutili e trattare o coprire le raccolte d'acqua indispensabili. Per informazioni, cliccare sul sito www.zanzartigreonline.it.

(Sal/Col/Adnkronos)