MAFIA: MUSOTTO, DALLA CHIESA MILITARE INTEGERRIMO E INVESTIGATORE ACUTO
MAFIA: MUSOTTO, DALLA CHIESA MILITARE INTEGERRIMO E INVESTIGATORE ACUTO

Palermo, 1 set. (Adnkronos) – "Un militare integerrimo e un investigatore acuto, un uomo che, con il suo lavoro e i suoi valori, ha dato lustro all’Arma dei carabinieri". Lo dice il presidente della Provincia di Palermo, Francesco Musotto, che luned prossimo, alle 10, nel 25esimo anniversario della strage in cui persero la vita il prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente Domenico Russo, deporr una corona di fiori in via Isidoro Carini.

"Ricordare il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa - aggiunge Musotto - significa intanto ricordare il suo impegno che lasci in eredit un metodo e una strategia nella lotta ad ogni forma di criminalit. Un sacrificio, il suo, non vano che serv a risvegliare le coscienze e che ancora oggi i siciliani devono tenere a mente, in nome della giustizia e della legalit". In mattinata, Musotto prender parte alla cerimonia per l’intitolazione al Generale Dalla Chiesa della caserma "Bonsignore", sede del Comando regionale dei Carabinieri.

(Loc/Col/Adnkronos)