PISA: A PONTEDERA ARRESTATI 2 EXTRACOMUNITARI PER TRUFFA E RICETTAZIONE
PISA: A PONTEDERA ARRESTATI 2 EXTRACOMUNITARI PER TRUFFA E RICETTAZIONE

Pisa, 1 set. - (Adnkronos) - Volevano comprare dei computer e per farlo hanno cercato di accendere dei finanziamenti agevolati usando documenti d'identit falsi. Un 26enne nigeriano, P.G. e un liberiano 29enne, U. F. sono stati arrestati dai Carabinieri a Pontedera, in provincia di Pisa per ricettazione, truffa, utilizzo di documenti falsi e possesso di banconota falsa.

Addosso ai due extracomunitari i militari hanno trovato alcuni cellulari di incerta provenienza e una banconota falsa da 100 euro, materiale sequestrato dai Carabinieri.

(Anl/Ct/Adnkronos)