PUGLIA: 20 ARRESTI DEI CARABINIERI NEGLI ULTIMI GIORNI
PUGLIA: 20 ARRESTI DEI CARABINIERI NEGLI ULTIMI GIORNI

Bari, 1 set. (Adnkronos) - I Comandi Provinciali di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto dallo scorso martedi' fino a ieri hanno arrestato 20 persone, di cui 3 su ordinanza di custodia cautelare. Di essi 9 sono per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, 3 per rapina, 5 per furto, 2 per ricettazione, 1 per omissione di soccorso. Ammonta a 340 grammi la sostanza stupefacente sequestrata (25 di cocaina, 160 di hashish, 135 di marijuana e 20 di eroina) e a 85.000 euro il valore della refurtiva recuperata. Lo scopo dell'operazione, che ha visto impegnati oltre 400 Carabinieri, presenti lungo principali arterie stradali e nei luoghi ritenuti piu' idonei sotto l'aspetto criminale, e' stato quello di garantire maggiori controlli e una piu' incisiva azione di contrasto dei reati in genere.

In particolare nella provincia di Bari, i Carabinieri, oltre ad aver arrestato 6 persone per reati in materia di droga, hanno anche arrestato due cittadini di origine albanese, rispettivamente di 29 e 34 anni, sorpresi a bordo di un'auto rubata in provincia di Mantova, rinvenendo all'interno della stessa circa 50 mila euro di refurtiva (monili in oro, orologi ed altro), probabile provento di furti avvenuti nelle ville nel nord.

E' stata, inoltre, arrestata una donna 'pirata' della strada, accusata di omissione di soccorso, la quale, dopo aver investito un ciclista, e' fuggita senza soccorrere la vittima. A Foggia, invece, due persone sono state arrestate subito dopo aver rapinato un istituto di credito, armati di mazze ferrate. I militari hanno recuperato l'intero bottino sottratto, pari a circa 25mila euro.

(Pas/Gs/Adnkronos)