SCUOLA: COMUNE DI PRATO, STOP A CLASSI DI SOLI CINESI
SCUOLA: COMUNE DI PRATO, STOP A CLASSI DI SOLI CINESI

Firenze, 1 set. - (Adnkronos) - Un progetto per evitare la formazione di classi scolastiche di soli cinesi. Arriva dal Comune di Prato ed ha lo scopo di mescolare studenti italiani con altri di diversa origine, anche nei quartieri dove si sono concentrati gli immigrati cinesi, particolarmente numerosi nella citta' toscana, che ospita una comunita' orientale di circa 30mila persone. ''Viviamo in una societa' fatta di tante culture – commenta in un'intervista a 'Novaradio' l'assessore alla Multiculturalita' del Comune di Prato, Andrea Frattani – i genitori devono abituarsi''. Un segnale in controtendenza rispetto alle iniziative di altre scuole del Nord Italia, dove e' allo studio la creazione di classi di soli stranieri, spesso su richiesta dei genitori di alunni italiani.

(Fas/Ct/Adnkronos)