TARANTO: NASCONDEVA IN DEPOSITO CITTA' VECCHIA 350 DOSI DI EROINA E COCAINA, ARRESTATO
TARANTO: NASCONDEVA IN DEPOSITO CITTA' VECCHIA 350 DOSI DI EROINA E COCAINA, ARRESTATO

Taranto, 1 set. - (Adnkronos) - Nascondeva in un deposito della Citta' vecchia di Taranto 350 dosi tra eroina e cocaina: il pregiudicato Vincenzo Battista, 27 anni, e' stato arrestato stamane da agenti della Sezione falchi della Questura per spaccio di stupefacenti. Gia' nella giornata di ieri era stato identificato nel centro storico, dopo aver contattato alcuni assuntori di droghe. Intorno alle 11 di oggi, Battista e' stato pedinato fino a quando e' arrivato davanti a un vecchio deposito al piano terra di uno stabile di Vicolo Mezzobusto che ha aperto con una chiave in suo possesso.

Da qui e' uscito poco dopo ed e' stato contattato da un giovane assuntore, al quale stava per cedere una dose di eroina. All'improvviso hanno scorto la presenza dei poliziotti e sono fuggiti. Battista e' stato bloccato in Via Pentite mentre il giovane acquirente e' riuscito a far perdere le proprie tracce. Una volta entrati nel locale-deposito i centauri della Sezione Falchi hanno sequestrato 200 dosi di eroina, 150 dosi di cocaina, gia' confezionate, oltre a una sostanza utile al taglio della droga e a materiale vario per il confezionamento delle dosi.

(Pas/Col/Adnkronos)